Donna stanca sbadiglia per insonnia

Coronavirus, insonnia e ansia: aiutiamoci con il CBD

Lo studio

Uno studio appena pubblicato sul Journal of Neurology dal Professor Luigi Ferini Strambi, primario del Centro di Medicina del Sonno dell’ospedale San Raffaele di Milano, evidenzia l’aumento di ansia e insonnia connessi al lockdown deciso dal governo italiano, per salvaguardare la popolazione dalla diffusione del Coronavirus.

Metodo

Lo studio ha visto la partecipazione in larga parte di studenti universitari e impiegati amministrativi legati al mondo dell’università. I soggetti hanno risposto a un questionario anonimo online che riguardava la qualità del sonno, l’ansia e i sintomi di depressione.

Risultati

Durante il lockdown è stato riscontrato un aumento del tempo passato a letto, un orario di addormentamento e risveglio ritardati rispetto alla norma, ma soprattutto un peggioramento della qualità del sonno e dei sintomi dell’insonnia. I risultati mostrano come gli studenti abbiano manifestato soprattutto sintomi di ansia e depressione, mentre i lavoratori prevalentemente di insonnia.

Conclusioni

L’impatto del lockdown ha colpito maggiormente gli studenti rispetto ai lavoratori e visibilmente più i soggetti di sesso femminile che maschile.

Lo studio termina auspicando l’implementazione di interventi volti a migliorare il benessere psico-emozionale della popolazione durante situazioni di forte impatto sociale come quella vissuta dagli italiani durante la fase acuta della pandemia da Covid-19.

CBD contro insonnia, ansia e depressione

Come CBD shop ci sembra giusto riportare uno studio pubblicato sul National Library of Medicine  i cui risultati dimostrano l’efficacia del CBD nel trattamento dei disturbi legati a sonno e ansia. Il Cannabidiolo (CBD) è uno dei più importanti cannabinoidi contenuti nella cannabis che non altera lo stato di coscienza e non ha effetti psicotropi. Il Cannabidiolo estratto dalla Canapa non causa problemi di sovradosaggio ed è generalmente ben tollerato.

In conclusione il CBD è sicuramente un valido aiuto naturale in situazioni difficili che mettono a dura prova il nostro equilibrio. È molto importante dunque dare sostegno al nostro sistema endocannabinoide che ci protegge dallo stress e migliora la nostra capacità di adattamento alle condizioni esterne.

Il Sistema Endocannabinoide
Covid-19: nuovi studi su CBD e terpeni della cannabis fanno sperare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Viewed
Navigation
Close

My Cart

Close

Wishlist

Recently Viewed

Close

Great to see you here !

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.

Already got an account?

Close

Categories