Vaporizzare erba vs fumo sigaretta

Vaporizzatore per erba vs sigarette: quali sono le differenze?

Vaporizzatore per erba vs altri metodi per fumare

Tutti sappiamo che il fumo delle sigarette è gravemente nocivo per la salute e qua mi fermo. Questo non è un articolo che vuole farvi venire sensi di colpa in maniera tale da farvi abbandonare un’abitudine che già sapete essere poco sana. Vorrei invece focalizzarmi su un prodotto che sta facendo sempre più parlare di sé: il Vaporizzatore per erba.

L’umanità dall’alba dei tempi ha trovato sistemi sempre più fantasiosi per fumare: dal fuoco preistorico alle moderne ed eleganti pipe, bong, blunt, steamroller, sigarette. Tutti questi mezzi hanno in comune una cosa: la combustione.

Donna fuma pipa

Vaporizzare è come Fumare?

No! Vaporizzare non significa fumare. La principale e fondamentale caratteristica che differenzia un vaporizzatore per erbe essiccate da un qualsiasi altro mezzo è l’assenza di combustione. Quando si vaporizza, le erbe vengono riscaldate senza bruciare. Dopo aver caricato il materiale vegetale nel dispositivo, l’aria calda raggiunge l’interno della camera e riscalda delicatamente le erbe secche. A questo punto inizia a formarsi il vapore, ma più lentamente del fumo da combustione e in modo meno visibile. Il vapore prodotto viene inalato tramite l’apposito bocchino.

Cosa metto nel vaporizzatore per erba?

Come il nome stesso dice, un vaporizzatore per erbe secche viene utilizzato con erba disseccata o fiori secchi di ogni tipo. Non è invece possibile usare liquidi per e-cigarette, oli da svapo o tabacco trattato. É possibile per fare un esempio vaporizzare camomilla, come lavanda o basilico. Ma se non uso la combustione per creare fumo cosa vado ad inalare? Semplicemente vapore.

A quale temperatura si vaporizza?

La temperatura media di utilizzo di un vaporizzatore si aggira intorno ai 200°. Bisogna comunque tener presente che ogni erba ha una temperatura ideale di vaporizzazione. Durante la combustione invece si raggiunge una temperatura di 500-600° che distruggerà circa il 50% dei principi attivi contenuti dalla pianta. Una differenza non da poco.

Pregi della vaporizzazione

Salutare ed economica

Il vapore creato mediante vaporizzazione è in grado di veicolare il principio attivo contenuto nelle piante in una maniera salutare ed economica. Salutare perché, evitando la combustione, non ci sono le sostanze cancerogene e le tossine che si creano invece con il fumo. Economica perché sfrutta appieno tutto ciò che l’erba contiene senza sprecare nulla. Durante la vaporizzazione terpeni e principi attivi, come ad esempio i cannabinoidi, si trasformano in gas che puoi inalare in tutta sicurezza. Questo procedimento non elimina solamente sostanze dannose per la tua salute, ma riduce anche l’irritazione alla gola e ai polmoni causata da queste e dall’elevato calore sprigionato dalla combustione.

Comodità del vaporizzatore per erba

La comodità è un altro vantaggio dei vaporizzatori per erbe secche. Questi dispositivi sono compatti, questo vuol dire che puoi portarli facilmente in tasca e sono anche estremamente facili da usare. In genere, i vaporizzatori funzionano utilizzando un pulsante solo, quindi tutto quello che devi fare è caricare il tuo vaporizzatore, premere un pulsante e il gioco è fatto.

Più gusto

Il vaporizzatore per erba secca ti consente di sperimentare un sapore più ricco e variegato di quello che potresti ottenere con altri mezzi. I terpeni che danno aroma e profumi alle erbe come si diceva vengono preservati e sfruttati al 100%!

G Pen Dash Vaporizzatore

Ci sono solo pro? Niente contro?

Ovviamente non esiste qualcosa che abbia solo fattori positivi. Rispetto al vaporizzare, fumare richiede un investimento economico iniziale certamente inferiore. Inoltre, tanti mezzi usati per fumare, oltre ad essere più economici, son già conosciuti e non hanno bisogno della manutenzione richiesta dai vaporizzatori per mantenerli puliti. Ma tieni presente che puoi trovare vaporizzatori di alta qualità a cifre convenienti, come il vaporizzatore per erbe secche G Pen Dash, facile da usare e da pulire: si tratta di un piccolo investimento che ti garantisce una migliore esperienza in termini di gusto e di benefici, senza danneggiare la tua salute!

Spero veramente di aver fatto un po’ di chiarezza e di aver risposto alla domanda iniziale. Se così non fosse contattateci e se possibile svilupperemo ulteriormente il tema.

CBD e Autismo: l’aiuto viene dalla canapa a basso THC?
Olio di CBD per cani e gatti: Quello che devi sapere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Viewed
Navigation
Close

My Cart

Close

Wishlist

Recently Viewed

Close

Great to see you here !

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.

Already got an account?

Close

Categories